Gradazioni espressive

Il bianco e nero ha capacità espressive di un'attrattiva unica. A volte sembra che renda più bella ed elegante una fotografia. O che la renda eterna, la cristallizzi meglio in quell'istante in cui s'è premuto il pulsante di scatto. O che ci riporti indietro nel tempo facendo leva sulla nostalgia, perché quelli erano i tempi in cui c'era solo il bianco e nero. O ci fa concentrare sull'essenziale, che l'assenza di colore (ma non di luce) sembra togliere fronzoli e orpelli. O che esalti la presenza della luce stessa, lavorando sui contrasti, i chiaroscuri, le ombre, le gradazioni.



Comments