Senza termometro

Il periodo è di quelli infuocati. Non mi riferisco alle temperature africane di questi giorni nella pianura padana.

Sabato scorso mi era scaduto il contratto di lavoro e ho ricevuto in regalo una proroga di ulteriori quindici giorni. Non lo dico con ironia. Per me ogni cosa donata è una benedizione. Però a fine mese non so che cosa succederà. Se seguirà una nuova proroga o se si chiuderà il capitolo nella segreteria in cui lavoro.

Da alcuni mesi, la cosa che mi angustia di più è il rapido peggioramento della salute di una persona a me molto, molto cara.

Sono tuttavia sempre più certa che la realtà sia buona.

Forse è solo questo, ciò che mi sentivo di comunicare oggi.

Comments

  1. "Io sono infatti persuaso che né morte né vita, né angeli né principati, né presente né avvenire, né potenze, né altezza né profondità, né alcun'altra creatura potrà mai separarci dall'amore di Dio, in Cristo Gesù, nostro Signore".(Rm 8,38-39)
    Coraggio, prego per te!

    ReplyDelete

Post a Comment