Volare sulla terra

Sogno un giorno di volare. Semplicemente camminando per le vie della città. Osservando tra la folla. Cercando sguardi. Sorridendo. Salutando con gli occhi. Camminando un passo dopo l'altro. Conoscendo vite dai volti. Alcuni sfuggiranno. Altri si soffermeranno quanto me. Il soffio di un attimo. Ancora. E via...

Ognuno è un centro. Quanti centri per la città. Io, il mio centro, osserverò. Rimanendo nel mio centro incontrerò gli altri centri. Cerchi che si intersecano, insiemi che si formano, punti che dell'infinito condividono il fluido spazio. Il movimento di un attimo. Ancora. E via...

Comments

  1. il volo... reale o sognato... c'è sensazione più bella? un abbraccio

    ReplyDelete
  2. Quanta delicatezza c'è in te!

    Un abbraccio,mi metto nel tuo cerchio.

    ReplyDelete
  3. Ti aspetta una sorpresa da me.

    ReplyDelete

Post a Comment