Quella sensazione

È giusto un anno che vivo nel mio appartamento, e già sto pensando al fatto che non mi dispiacerebbe cambiare. A dir la verità non so bene perchè. Ma voglio scoprire quale sensazione si cela dietro a questo desiderio abbozzato, così da capire se cambiare davvero oppure rimanere dove sono.

Comments

  1. Ciao, bellissimo il tuo blog!!!!
    Ti volevo proporre uno scambio link, accetti vero???
    Ti aspetto sul mio:

    www.gianlucapistore.com

    A presto!

    ReplyDelete
  2. ciao! se puoi passa da me: c'è un'informazione utile per collaborare a "far respirare" la terra...

    ReplyDelete
  3. scusaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!
    stavo con l'account del blog di mia mamma... ero io che, in realtà volevo darti il messaggio di cui sopra (nonna laura)

    ReplyDelete
  4. il tuo sdoppiamento con l'account ha generato un bivio: non sono riuscita a leggere per tempo il tuo ecopost, ma ho trovato un altro blog con cui condividere i pensieri! yuk yuk

    ReplyDelete
  5. nella casa dove si vive ci si deve ambientare e farla propria il più possibile... ti consiglierei di capire bene il perché delle tue sensazioni che forse celano insoddisfaszioni... poi cambiare di nmuovo comporterebbe ricominciare da capo...

    ReplyDelete
  6. grazie per il tuo passaggio nel mio blog!

    ReplyDelete
  7. ciao eccomi a commentarti, finalmente... vedo che mia madre mi ha preceduto! che dire del tuo desiderio di cambiamento? se senti dentro qualche moto che ti spinge ad andare... secondo me devi farlo. personalmente i cambiamenti mi fanno un po' paura, caratterialmente sono una che si stanzia con profonde radici... ma se c'è un'insofferenza bisogna approfondire!

    ReplyDelete
  8. grazie per i vostri suggerimenti. capire perchè è proprio ciò che sto cercando di fare. anche a me cambiare in generale fa un pò paura, ma allo stesso tempo non mi dispiace. sarà che l'affitto ti fa sentire in prestito rispetto ad una casa tua, ma pur avendo personalizzato l'appartamento non riesco a sentirlo mio fino in fondo. ciao :)

    ReplyDelete
  9. No daiiiii! abbandonare così, in un momento di difficoltà, il proprio appartamento.. io voto NO!
    Però se ci fossero motivazioni più che valide ... tienici aggiornati insomma!

    ReplyDelete
  10. @silvia: ciao e grazie per essere passata a salutarmi sul blog. sì, vi terrò aggiornati su eventuali decisioni. per ora rimango nel mio appartamentuccio e cerco di capire se valga la pena cambiare! :)

    ReplyDelete
  11. Anch'io, ho casa da quasi un anno. Mi trovo in una situazione diversa dalla tua. Sarà che questo è il secondo anno all'università, sarà che questa casetta non mi è mai apparsa tanto bella ora che ho appeso dei quadri, sarà che ho imparato quali sono i prodotti specifici per il parquet...o probabilmente, è solo perchè sento di avere qualcosa di mio.
    Buonanotte

    ReplyDelete
  12. @esthetica: trapeli entusiasmo da tutti i pori (anzi, caratteri), fa piacere. il mio di entusiasmo si è un pò seduto, ma so che è una fase passeggera. sembrerà strano, ma con l'arrivo dell'autunno mi sento rinascere... :)

    ReplyDelete

Post a Comment