Costumi, pedule e libri

Le vacanze si avvicinano. Qualcuno le ha già fatte, qualcuno le farà. Quale libro mettere in valigia? Io pensavo di fare un salto da Feltrinelli e prendermi "Non buttiamoci giù" di Nick Hornby. Voi?

Comments

  1. dunque dunque... questa sì che è una sfida! io vorrei leggere "la solitudine dei numeri primi" è un titolo che da un po' mi ronza in testa... ma di sicuro porterò con me "eclipse" di stephanie meyer (suggerito dalla nipote adolescente...)
    ps
    sorry se torno da queste parti (e in generale nella blogosfera) solo ora ... dopo un po' di pigrizia e troppo...! salutoni Lauretta

    ReplyDelete
  2. la solitudine dei numeri primi l'ho letto anch'io, si beve d'un fiato, scritto bene.
    per via del ritmo con cui si va a passeggio nella blogosfera non preoccuparti, anche a me capitano giorni in cui scriverei dieci post e poi magari passano dieci giorni di silenzio... va bene così. :)

    ReplyDelete
  3. 'Sardinia Blues' di Flavio Soriga
    Sicuramente meno conosciuto del libro di Giordano ma non meno bello!
    Fidati!

    ReplyDelete
  4. grazie piera, terrò conto del tuo suggerimento. ho letto la trama su internet bookshop e ho visto che molti lettori lo recensiscono positivamente. ciao :)

    ReplyDelete
  5. Hornby sempre una certezza, anche se l'ultimo (tutto per una ragazza) non mi ha fatto impazzire. Non buttiamoci giù m'è piaciuto, invece...

    ReplyDelete
  6. Passaggino al volo... anche io mi metto in pausa! Buonissime vacanze di nuovo, per ricaricare corpo, mente e spirito!!! A presto!

    ReplyDelete

Post a Comment