Bambino dentro

Stupirsi è il granello di sale della vita: bisognerebbe sempre lasciarsi stupire, dalla prima culla quando nasciamo all'ultima. È quel granello che ti si accende dentro, ed è bellissimo.

«Il bambino che non gioca non è un bambino, ma l'adulto che non gioca ha perso per sempre il bambino che ha dentro di sé». (Pablo Neruda)

Comments