Paesaggi di città

Visto che spesso e volentieri indugio a parlare di tempo e clima, voglio dire che il tempo di questi giorni, così variabile, mi piace ma un pò meno rispetto all'inizio autunno. Ormai i colori si sono scoloriti, i rossi, i gialli e gli aranci sono sbiaditi in un marrone dalle diverse sfumature. Un pò più cupo, forse. Lo rende un pò più fiabesco la foschia del mattino. Le nebbioline che comunque adesso che sono in città vedo molto meno, quasi per nulla. Dalla mia finestra della casa in campagna vedevo paesaggi da Signore degli anelli, più o meno. Adesso se mi affaccio alla finestra vedo il vicino della casa di fronte che esce a fumarsi una sigaretta ogni tanto. Paesaggi cittadini.

Comments